31 mag 2015

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO

Più riguardo a Orgoglio e pregiudizio. Le grandi opere a fumetti
AUTORE: Jane Austen, Nancy Butler e Hugo Petrus
CASA EDITRICE: Panini
DATA PUBBLICAZIONE: 2013

Non esiste lettore che non conosca i romanzi di Jane Austen, capaci di esplorare tutte le sfumature del cuore femminile traducendone in prosa ansie, gioie, debolezze e virtù. Per la prima volta Orgoglio e Pregiudizio diventa una graphic novel! L’emozionante incontroscontro tra Elizabeth Bennet e il ricco e orgoglioso Mr. Darcy, sullo sfondo della società inglese dell’Ottocento, ci racconta con arguzia e raffinatezza come l’amore possa vincere, e cambiare, anche il cuore più ostinato.

Dopo che la Goen ha pubblicato con successo i manga tratti da alcuni romanzi di Jane Austen, la Panini ha deciso di puntare sulle Graphic Novel (lettura all'occidentale, storia in un unico volume e a colori) così eccomi pronta ad esprimere il mio giudizio sulla prima uscita: Orgoglio e Pregiudizio.
Non credo sia necessario soffermarmi sulla trama (lascio a voi il piacere di scoprirla se non lo avete già fatto), ma voglio parlare direttamente del volume in questione.
Esteticamente niente da eccepire: bella cover e ottimo formato. Per quanto riguarda il contenuto è sicuramente una trasposizione ben riuscita, si avvicina molto al romanzo originale e per la sua brevità potrebbe essere un'idea regalo per chi non si è mai avvicinato ai romanzi di Jane Austen.
Naturalmente la trama è stata condensata (purtroppo qualche volta si passa da una situazione all'altra in modo troppo repentino ed alcune scene sono spesso accorciate per ovvi motivi) mentre il linguaggio risulta leggermente più moderno.
Tutto sommato è una piacevole lettura nonostante i disegni che non mi convincono molto (ammetto di preferire colori più chiari e tratti più morbidi mentre qui siamo davanti ad uno stile simile ai fumetti dei Supereroi) e il prezzo non proprio economico, ma un'appassionata come me di Orgoglio e Pregiudizio non poteva lasciarsi sfuggire quest'uscita.

Nessun commento:

Posta un commento