23 apr 2018

NEWS FOLLIE LETTERARIE


Adam Clayborne non è tipo da matrimonio, per questo rimane piuttosto perplesso quando scopre nel suo letto la bellissima Genevieve Perry che afferma di essere la sua promessa sposa.
Adam però, non è al corrente delle ombre che aleggiano sul passato della donna e che non le consentono di sposarsi. Quando il pericolo per Genevieve si fa sempre più incombente, arrivando a minacciare tutti i Clayborne, la donna terrorizzata, fugge all’improvviso senza alcuna spiegazione.
Adam allora non esiterà un attimo a raggiungere Genevieve per proteggerla e liberarla dall’oscuro passato che la terrorizza.
Ma limitarsi ad aiutarla e innamorarsene non sono proprio la stessa cosa…

Adam ha tredici anni ai tempi dell’arrivo di Mary Rose ed è il più grande dei fratelli. È uno schiavo scappato da una piantagione del Sud dopo aver salvato la madre dalle mani violente del padrone.

Ai tempi di New York, nel 1860, è l’unico dei fratelli in grado di leggere e scrivere e crede fermamente nel potere benefico della lettura, poiché gli ha sempre permesso di accedere alle meraviglie del mondo.

Adam non ha esitato a prendersi cura di quei tre ragazzi, proteggendoli in un mondo fatto di fame e violenza. Si è occupato della loro educazione, come nemmeno un fratello maggiore avrebbe potuto fare.

Ha promesso alla madre di trovare rifugio a Ovest e rifarsi una vita. Sa che un giorno la madre lo raggiungerà e potranno essere finalmente una famiglia.

Adam è la colonna portante della famiglia, si è guadagnato il rispetto con il duro lavoro e ama i suoi fratelli come se stesso; è cresciuto in fretta, è maturo e riflessivo. 
A sconvolgere la sua esistenza ci penserà Genevieve Perry, solare, bellissima e testarda, che irromperà nella sua vita.

Per saperne di più sulla serie: http://www.follieletterarie.com/julie-garwood-e-la-nuova-serie-delle-spose-dei-clayborne/

Nessun commento:

Posta un commento

Norme Privacy